Corso preposti

DESTINATARI

Il corso è rivolto ai preposti per la sicurezza.

DURATA

8 ore

PREZZO

140€ + IVA

LUOGO
Parma – Aula Tecna
Per le aziende associate a CNA Parma, è previsto uno sconto sul prezzo di listino del corso in aula
Contattaci

Corso di formazione Preposti ai sensi art. 37 D. Lgs. 81/08 e Accordo Stato Regioni del 21.12.2011

OBIETTIVI


Il corso fornisce le principali nozioni per i preposti in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza sul lavoro ai sensi dell’art.2, lettera e) D.Lgs. 81/08.

calendario Corsi


Parma – Aula Tecna
  • 31 Gennaio 2024: 09:00 – 17:30
  • 07 Marzo 2024: 09:00 – 17:30
  • 30 Aprile 2024: 09:00 – 13:00 , 13:30 – 17:30
  • 06 Giugno 2024: 09:00 – 13:00 , 13:30 – 17:30
  • 31 Luglio 2024: 09:00 – 13:00 , 13:30 – 17:30

ARGOMENTI DEL CORSO


Modulo A – Normativo e Relazionale (4 ore)

Modulo 1 (3 ore)

  • Il D.Lgs. 81/08: panoramica della legge. Illustrazione novità di rilievo e conferme rispetto al D.Lgs. 626/94 ed alla legislazione previgente.
  • Illustrazione e significato dell’art. 30: Modelli di Organizzazione e di Gestione. Introduzione alla BS OHSAS 18001:2007 ed al modello proposto dalle Linee Guida UNI-INAIL. Regime sanzionatorio e correlazioni con il D.Lgs. 231/01.
  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale ai sensi del D.Lgs. 81/08 (Datore di Lavoro, Dirigente, Preposto): definizioni e ruoli, compiti, obblighi e responsabilità. Il concetto di delega.
  • Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione: RSPP, Medico Competente, RLS, Organismo di Vigilanza, enti di controllo (AUSL, INAIL, VV.F., Ispettorato del Lavoro,…)
  • La Valutazione dei Rischi ai sensi del D.Lgs. 81/08: definizione ed individuazione dei fattori di rischio.
  • Incidenti e infortuni mancati (near miss). La gestione di comportamenti pericolosi, incidenti e infortuni.
  • Esercitazione: caccia ai rischi.

Modulo 2 (1 ora)

  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri.
  • Analisi del processo comunicativo e proposte di modalità di sensibilizzazione dei lavoratori alla cultura del lavoro in sicurezza, loro coinvolgimento ed accrescimento consapevolezza.

Modulo B – Tecnico /Gestionale (4 ore)

Modulo 3 (2 ore)

  • La valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera.
  • Individuazione e programmazione nel tempo delle misure tecniche, organizzative, procedurali di prevenzione e protezione e modalità di registrazione della loro attuazione.
  • Esercitazione di gruppo. Dall’immagine di un reparto aziendale, redigere una scheda di valutazione dei rischi di un reparto o mansione lavorativa.

Modulo 4 (2 ore)

  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.
  • Proposte operative di effettuazione verifiche, controlli e attuazione vigilanza sulle attività di propria competenza. Questionario finale di apprendimento
  • Questionario finale di apprendimento

METODO DIDATTICO


I contenuti verranno presentati attraverso supporto interattivo ed esercitazioni teoriche e pratiche in aula e relative discussioni.
Il materiale didattico verrà consegnato a ogni partecipante attraverso specifici opuscoli tascabili.
Verifica di apprendimento finale attraverso questionario a risposta multipla.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE


La partecipazione al corso e il superamento della verifica finale dà diritto al rilascio dell’attestato.

AGGIORNAMENTO


Ogni 5 anni (6 ore)

CONTATTACI PER ISCRIVERTI