Formulario per gli spurghisti: prorogata l’entrata in vigore del nuovo modello al 1° luglio

L’Albo gestori ambientali, per esigenze tecnico/informatiche, ha deliberato la proroga dell’entrata in vigore del nuovo modello di formulario per gli spurghisti, previsto dall’art. 230 comma 5 del dlgs 152/2006 (a seguito delle modifiche introdotte lo scorso anno dal Decreto 77/2021).

Il modello era stato predisposto dall’Albo con delibera 24/2021, e la sua entrata in vigore era prevista per il 30 aprile.

Con la nuova delibera, l’entrata in vigore del modello è stata posticipata al 1° luglio ma la sua pubblicazione on-line avverrà il 1° giugno, in modo tale che le imprese avranno un mese di tempo per poterne sperimentare l’utilizzo (nel corso del mese di giugno pertanto gli adempimenti continueranno ad essere assolti con il Fir “ordinario”).

Inoltre, al fine di consentire l’utilizzo del nuovo modello anche attraverso interoperabilità con i software gestionali, la vidimazione dello stesso avverrà tramite Vivifir; pertanto sarà necessario che anche le imprese che ad oggi non hanno utilizzato tale strumento provvedano ad accreditarsi.

 

Delibera n. 4 del 21 aprile 2022