Formulario d’identificazione dei rifiuti: invio telematico della quarta copia

thIn risposta ad un quesito, il Direttore Generale del Ministero dell’Ambiente ha dato indicazioni in merito alla possibilità ed alle modalità di effettuazione dell’invio telematico tramite posta elettronica certificata della quarta copia del formulario, in sostituzione dell’invio dell’originale cartaceo.

In particolare ne viene ammessa la scansione in formato PDF/A, di cui ne viene sottolineata la necessità che sia ben leggibile, la firma elettronica ed il successivo invio tramite PEC, mentre l’originale cartaceo verrà conservato in appositi locali dotati di idonee caratteristiche di resistenza al fuoco.

Una successiva nota esplicativa del Ministro dell’ambiente indica che non esiste in nessun modo l’esclusività dell’invio della IV copia del FIR, a mezzo PEC con firma digitale, ma va intesa come possibilità in alternativa alla trasmissione in conformità a quanto disposto dal Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD).

Fonte : www.minambiente.it