Etichettatura Ambientale degli Imballaggi: nuovi obblighi in vigore dal 1° gennaio 2022

Informiamo che dal 1° gennaio 2022 ci saranno nuovi obblighi per l’etichettatura degli imballaggi a seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs, 116/2020 che modifica il Testo Unico Ambientale.

Ricordiamo di seguito le principali scadenze riguardanti l’etichettatura ambientale:

MATERIALI DI IMBALLAGGIO 

  • dal 1° gennaio 2022 è in vigore l’obbligo di “indicare, ai fini dell’identificazione e classificazione dell’imballaggio, la natura dei materiali utilizzati, sulla base della decisione 97/29/CE della Commissione”.

ISTRUZIONI DI CONFERIMENTO

  • dal 1° gennaio 2022 entrerà in vigore l’obbligo di indicare: “le modalità stabilite dalle norme tecniche UNI applicabili per facilitare la raccolta, il riutilizzo, il recupero ed il riciclaggio degli imballaggi, nonché per dare una corretta informazione ai consumatori sulle destinazioni finali degli imballaggi stessi”.

Per tutta la normativa di riferimento è possibile consultare il portale CONAI a questo LINK dedicato alle etichettature degli imballaggi.

 

Siamo a disposizione per effettuare una valutazione sulle etichettature degli imballaggi a norma di legge al fine di evitare rischi e sanzioni.

Contattaci per qualsiasi informazioni:

Tel. 0521 030551 | E-mail: info@tecnaparma.it | a.capella@tecnaparma.it